Forum Ludus Bergomensis

Forum Ludus Bergomensis
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Recensioni
 Fumetti
 Go! GO! Go! Bambina - Masaomi Kanzaki
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione  

Katta
Lvl 2


Prov.: Bergamo
Città: Città Fortificata di Bergamo


529 Messaggi

Inserito il - 07/03/2009 : 13:09:17  Mostra Profilo Invia a Katta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oggi sono impazzito: ben 3 recensioni vi metto :-P Comunque se siete a digiuno di manga come Video Gril Ai, ecco la soluzione...

Trai miei innumerevoli acquisti mensili, tutti dedicati a manga d'azione, fantasy e fantascienza, è raro che ci capiti dentro qualcosa di differente, tantomeno un fumetto che parla di una storia d'amore, però a volte succede un qualcosa che mi spinge all'impossibile compera. Stavolta a direzionarmi su una storia mezza comica, mezza sentimentale ci ha pensano il nome dell'autor, Masaomi Kanzaki , un disegnatore che ho già avuto modo di apprezzare altre volte e che pure con questa sua ultima creazione intitolata GO! GO! GO! BAMBINA! sembra aver fatto centro pur trattando di un argomento lontano anni luce dai suoi generi prediletti!
Basta sparatorie, combattimenti, mostri e astronavi… è ora giunto il momento di avere a che fare con una Dea dell'Amore… :-D



YU LIBERA BAMBINA, LA DEA DELL'AMORE (OVVERO LA TRAMA):

Yutaro Minamoto è uno di quei classici ragazzi timidi e sfigati che non riesce proprio ad avere alcun genere di rapporto con l'altro sesso se non tramite insulti o riviste porno… non per niente è stato anche eletto capo all'unanimità da altri suoi 4 amici del Club del Vero Amore, modo altisonante per autodefinirsi verginelli e con poche speranze di trovarsi una ragazza! Yu, però, cerca di modificare questo stato di cose quando, in un impeto di coraggio, decide di dichiarasi a Yumeko, il suo grande e segreto amore, ma quando giunge al luogo dell'appuntamento che lei ha fissato, Yu la trova abbracciata ad un altro ragazzo, famoso per essere un ruba-cuori!
Yu crolla in uno stato depressivo (anche perché la ragazza non era solo abbracciata ;-) ) e torna a casa sconvolto, deciso a dimenticarsi del colpo subito affogandosi in lacrime e video erotici… solo che, a sua insaputa, i suo gesti non fanno altro che liberare da una prigionia durata 300 anni Bambina, la dea dell'Amore esiliata dal Creatore stesso per comportamenti tutt'altro che consoni al suo rango!
Bambina, mossa a pietà da Yu (ma soprattutto perché non poteva tornare in cielo subito), consente al ragazzo di esprimere un desiderio e questo altri non fa che chiederle di rimanere finché non avrebbe trovato il vero amore o finchéi non avesse fatto innamorare 100 (o mille?) umani oppure, e questa era la speranza di Yu, finché lei non avesse acconsentito a fare sesso con lui :-).
Si scatena così sulla terra la più stramba delle dee insieme al timido Yutaro, ma Bambina riuscirà a tornare in cielo dopo essere riuscita nella sua missione o sarà una cosa moooooolto lunga? E poi Yu sarà anche uno sfigato che passa metà della sua vita pensando al sesso, ma nasconde lo stesso molte grandi qualità!
Che succederà mai dunque? Niente rivelazioni, ma ne succederanno di cotte, di crude e di piccanti ;-D



MASAOMI KANZAKI, UN AUTORE SENZA LIMITI!:

Masaomi Kanzaki fu uno dei primi autori di fumetti giapponesi ad essere pubblicano in una nostra rivista italiana e questo già potrebbe bastare a dirla lunga sul suo valore. All'epoca divenne famoso con Xenon, un manga fantascientifico che scioccò molti per la crudezza dei temi che parlavano di uomini cavie di esperimenti cibernetici. Dopo Xenon si passò ad un genere simile, ma che trattava di esperimenti genetici e modifiche del DNA: nacque così Hagane, un bellissimo fumetto tutta azione che spero continui al più presto.
Capirete, detto questo, che il passaggio ad un manga comico-piccante-amoroso come GO!GO!GO! BAMBINA! sia un bel cambiamento rispetto ai suoi standard! Basta con scene crude di combattimenti, ma dedichiamoci quindi a cercare l'amore dentro il Club del Vero Amore… in pratica basta guerre, facciamo l'amore! :-D
Kanzaki riesce comunque a mostrare un intreccio interessante anche se parte da un unione di idee provenienti da altri due manga famosissimi: Video Girl Ai (una dolce ragazza esce dal televisore per consolare un ragazzo dal cuore ferito) e Oh Mia Dea (una dea risponde alla chiamata di un ragazzo umano e accetta il suo desiderio di rimanergli per sempre al suo fianco). Da qui nasce Bambina, una dea comparsa dal nulla che svolgerà controvoglia il suo ruolo di consolatrice d'amore. Già dopo con la sua comparsa, però, notiamo subito che qualcosa è diverso: i toni sono decisamente più piccanti perché Yu e compari hanno un chiodo fisso per l'altro sesso (e per riuscire a fare sesso!), mentre Bambina rimane a cercare di aiutare Yu solo perché obbligata da vincoli divini! Tutto questo non può far altro che scatenare dozzine di situazioni molto divertenti e stuzzicanti, soprattutto perché Bambina comincerà a convivere in casa di Yu, mostrando così il suo lato sexy e provocando così involontariamente il povero ragazzo! Ci sarà da ridere più e più volte, ve lo assicuro ^__^
I disegni di Kanzaki sono belli, di solito essenziali per quanto riguarda la maggior parte delle vignette (ovvero vi compaiono solo i personaggi senza fondali o altri oggetti), ma decisamente ben fatti! Grande risalto viene data a Bambina, disegnata in molti modi differenti e sempre al di sopra delle righe, sia quando se ne va in giro mezza nuda che con abiti fashion (eh sì, la modo umana le piace :-P ). Anche gli altri personaggi sono disegnati regolarmente, ma si vede che lei rimane sempre il punto focale dell'azione e dei disegni stessi! Dopotutto è una dea dell'Amore che è andata contro i voleri divini ;-)



PRO E CONTRO DI GO!GO!GO! BAMBINA!:

CONTRO:
- Volumi molto costosi! Ognuno di essi costa ben 5,90€ e quel che è brutto è che sembra che molti manga stiano prendendo la piega di sparare questi prezzi fuori dal normale!
- Trama simpatica e divertente, ma che poteva essere sviluppata un po' di più, visto che di situazioni piccanti o di malintesi se ne potevano creare a bizzeffe, mentre qui ne abbiamo solo alcune specifiche!
- Alcune situazioni non sono solo maliziose o sexy, ma anche molto esplicite (anche se mai da far rientrare il manga nel genere pornografico, quindi potrebbero non essere di gradimento da parte di tutti. Certo è che ci stanno in un fumetto che fa del suo forte il mix malizia-comiticà!

PRO:
- Disegni ben eseguiti, soprattutto per quanto riguarda il personaggio di Bambina
- Trama che mischia il divertimento di situazioni ambigue e maliziose con scenette comiche (standard è la padella che arriva in testa a Yu quando questi fa qualche pensiero sconcio su Bambina :-P ). C'è comunque anche spazio per la tenerezza, soprattutto nel terzo e conclusivo volumetto
- Bambina è un personaggio azzeccatissimo, un mix tra dea menefreghista (all'apparenza) e che cerca di divertirsi alle spalle di Yu e donna sexy che ispira mille fantasie al povero disgraziato che l'ha evocata. E' davvero il punto focale di questo manga, anche se il protagonista principale dovrebbe essere Yutaro (è suo il punto di vista dell'intera storia). Anche i 4 appartenenti al Club del Vero Amore fanno la loro parte nel divertimento complessivo del fumetto e sono davvero ridicoli quando passano da meditazioni profonde a bassezze incredibili per riuscire a farsi (in tutti i sensi) una ragazza! :-P
- Il finale, malgrado i toni del manga, si è rivelato essere decisamente delicato e tenero… un finale che lascia soddisfatti e compiaciuti per una tale risoluzione! Bambina tornerà in cielo o…? Ehehe, solo leggendo lo potrete scoprire! :-P
- L'edizione italiana è curatissima! Costa parecchio, è vero, ma meglio di così non si potrebbe desiderare da parte di un collezionista!



L'EDIZIONE ITALIANA DELLA J-POP:

La J-POP si sta rivelando essere una casa editrice che punta decisamente sulla qualità non solo grafica delle sue opere, ma anche sulla qualità dei materiali. GO!GO!GO! BAMBINA! è composta da 3 volumi, tutti con sovra copertina molto resistente e carta decisamente solida. Nelle pagine iniziali di ogni volume sono presenti anche alcune bellissime e stuzzicanti illustrazioni a colori di Masaomi Kanzaki! Tutto questo però esige un prezzo e anche decisamente altino: 5,90€ a volume sono accettabili quando si tratta di serie corte come questa, ma quando i numeri sorpassano la decina? Meglio non pensarci!
Le traduzioni sono ineccepibili! La J-POP ha puntato a seguire fedelmente la versione giapponese tenendo anche il colorito linguaggio giovanile, quindi saranno presenti anche modi di dire particolari o termini piuttosto espliciti… il che non poteva che essere così in un gruppo di pazzi come il Club dell'Amore Vero :-P



IL COMMENTO FINALE DEL KATTA A GO!GO!GO! BAMBINA:

Non è facile riuscire a creare una storia che unisca malizia e comicità senza eccedere nei toni piccanti o senza creare una trama senza capo ne coda, ma Masaomi Kanzaki c'è riuscito… ed anche senza esagerare con troppi numeri come è classico per un autore giapponese! Mi stupisce poi come abbia inserito un finale che risulta persino tenero e commovente, ma è riuscito anche in questo e quindi lo ammiro sempre di più come mangaka (maestro di manga). Attenti anche a leggere bene le battute perché, tra una scenetta di nudo o maliziosa e i tanti momenti comici, compaiono parecchie perle sul vivere felice insieme agli altri senza tante ipocrisie!
Dunque, è questo un manga per svagarsi o che altro? Io credo che GO!GO!GO! BAMBINA! sia stato fatto volutamente con toni scanzonati per poi mettere scene ad effetto che hanno un maggiore impatto sul lettore, quindi il mio consiglio è di stare bene attenti a tutte le vignette che scorrono sotto i nostri occhi.
Grazie anche ai bei disegni di Kanzaki e al divertente personaggio di Bambina, mi sento proprio di consigliare a tutti e tutte questo notevole manga, decisamente diverso dalle solite storie che circolano. Un po' di sano divertimento e scenette sensuali-comiche non possono fare che bene all'animo… e poi si sta tranquilli grazie ad un finale finalmente decente dopo tanti pessimi che ho letto ultimamente!
Non consiglio invece GO!GO!GO BAMBINA! a coloro cui non vogliono spendere 18€ per leggersi un storia o cui non piace leggere qualcosa di malizioso o che presenta una bella collezione di semi-nudi… il mio consiglio è, comunque, di non fermarsi solo alle apparenze, ma so che non tutti ci riescono! Se ci riuscirete, sono sicuro che Bambina arriverà ad entrare anche nei vostri cuori ^_^

"Winter is Coming!"
Motto della casata Stark.

Komandante Templare della Città Fortificata di Bergamo

Kompagno Komandante della Prima Compagnia dei Dragoni Rossi Khadoriani

Sommo allenatore della squadra di BloodBowl vincitrice della Dungeon Bowl, i Katsuto no Team
  Discussione  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Ludus Bergomensis © 2000-02 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000